I. I. S. Eugenio Barsanti di Massa

barsantibig2

Corsi attivi nella sede Barsanti di Massa
Settore Industria e Artigianato
Indirizzo “Manutenzione e assistenza tecnica”

Nell’indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento professionale che maggiormente attenevano alla meccanica(tecnico delle industrie meccaniche),alla termo-idraulica(tecnico dei sistemi energetici)e all’elettrotecnica-elettronica(tecnico delle industrie elettriche).

Profilo professionale.

Il Diplomato di istruzione professionale nell'indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica possiede le competenze per gestire, organizzare ed effettuare interventi di installazione e manutenzione ordinaria, di diagnostica, riparazione e collaudo relativamente a piccoli sistemi, impianti e apparati tecnici.Le sue competenze tecnico-professionali sono riferite alle filiere dei settori produttivi generali (elettronica, elettrotecnica, meccanica, termotecnica ed altri) e specificamente sviluppate in relazione alle esigenze espresse dal territorio. A conclusione del percorso quinquennale, il diplomato in Manutenzione e assistenza tecnica consegue i risultati di apprendimento di seguito descritti in termini di competenze:
- Comprendere, interpretare e analizzare schemi di impianti.
- Utilizzare, attraverso la conoscenza e l'applicazione della normativa sulla sicurezza, strumenti e tecnologie specifiche.
- Utilizzare la documentazione tecnica prevista dalla normativa per garantire la corretta funzionalita' di apparecchiature, impianti e sistemi tecnici per i quali cura la manutenzione.Individuare i componenti che costituiscono il sistema e i vari materiali impiegati, allo scopo di intervenire nel montaggio, nella sostituzione dei componenti e delle parti, nel rispetto delle modalita' e delle procedure stabilite.
- Utilizzare correttamente strumenti di misura, controllo e diagnosi, eseguire le regolazioni dei sistemi e degli impianti .
- Garantire e certificare la messa a punto degli impianti e delle macchine a regola d'arte, collaborando alla fase di collaudo e installazione.
- Gestire le esigenze del committente, reperire le risorse tecniche e tecnologiche per offrire servizi efficaci e economicamente correlati alle richieste.


Le competenze dell'indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono sviluppate e integrate in coerenza con la filiera produttiva di riferimento e con le esigenze del territorio. :
TECNICO MANUTENTORE con qualifica regionale di
operatore elettrico
operatore meccanico
operatore termo-idraulico.

 

Piano orario settimanale

Materia

I

II

III

IV

V

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Storia

2

2

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed economia

2

2

-

-

-

Scienze della terra e biologia

2

2

-

-

-

Scienze motorie

2

2

2

2

2

Religione

1

1

1

1

1

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3

2

-

-

-

Fisica

2

2

-

-

-

Chimica

2

2

-

-

-

Tecnologie dell'informazione e della comunicazione

2

2

-

-

-

Laboratori tecnologici ed Esercitazione

5

5

6

 

 

Tecnologie meccaniche ed applicazioni

-

-

6

 

 

Tecnica professionale 2 2 - - -

Tecnologie elettro-elettroniche ed applicazioni

-

-

6

 

 

Tecnologie e tecniche di installazione e manutenzione

-

-

3

 

 

Totale unità settimanale (durata 50 minuti)

36

36

36

36

36

Al termine dei primi tre anni del percorso quinquennale del professionale, l'allievo può accedere ad un esame per il conseguimento di una qualifica regionale nel settore di competenza. Il superamento dell'esame ne attesta conoscenze ed abilità necessarie per introdursi fin da subito nel mondo del lavoro, il cui accesso è facilitato anche dalle 360 ore di stage aziendale previste tra il secondo e terzo anno di studio.

Operatore elettrico
elettrici

Denominazione della figura regionale:
Addetto alla preparazione installazione, controllo e manutenzione degli impianti elettrici
Descrizione sintetica della figura: L’ Addetto alla preparazione installazione, controllo e manutenzione degli impianti elettrici, interviene, a livello esecutivo, nel processo di realizzazione dell’impianto elettrico e della sua manutenzione, con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività con competenze relative all’installazione e manutenzione di impianti elettrici nelle abitazioni residenziali, negli uffici e negli ambienti produttivi artigianali ed industriali nel rispetto delle norme relative alla sicurezza degli impianti elettrici; pianifica e organizza il proprio lavoro seguendo le specifiche progettuali, occupandosi della posa delle canalizzazioni, del cablaggio, della preparazione del quadro elettrico, della verifica e della manutenzione dell’impianto Ambiti di formazione della figura professionale:
1) Controllo dell'impianto elettrico
2) Installazione dell'impianto elettrico
3) Manutenzione dell'impianto elettrico
4) Pianificazione e organizzazione del processo di realizzazione dell'impianto elettrico

Operatore meccanico
metalmeccanicapiccola
Denominazione della figura regionale:
Addetto alla lavorazione, costruzione e riparazione di parti meccaniche
Descrizione sintetica della figura: Esegue, utilizzando anche più di una macchina utensile, la lavorazione, la costruzione o la riparazione di una parte meccanica conformemente ai disegni predisposti o a campioni. In particolare egli produce i pezzi previsti secondo i disegni o secondo i campioni predisposti dopo aver attrezzato la macchina utensile e dopo aver predisposto il grezzo sulla macchina utensile Ambiti di formazione della figura professionale:
1) Attrezzaggio della macchina utensile
2) Compilazione della documentazione richiesta
3) Controllo della rispondenza del pezzo prodotto con le specifiche richieste
4) Esecuzione del pezzo meccanico alle macchine utensili
5) Operazioni di saldatura e riparazione di parte meccanica


Operatore impianti termoidraulici
termoidraulicapiccola
Denominazione della figura regionale:
Addetto alla preparazione, installazione, manutenzione e controllo degli impianti termo-idraulici
Descrizione sintetica della figura: Interviene, a livello esecutivo, nel processo di impiantistica termo-idraulica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell'applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alla posa in opera di impianti termici, idraulici, di condizionamento e di apparecchiature idro-sanitarie, con competenze nell'installazione, nel collaudo, manutenzione e riparazione degli impianti stessi.
Ambiti di formazione della figura professionale:
1) Controllo dell'impianto termoidraulico
2) Installazione dell'impianto termoidraulico
3) Manutenzione dell'impianto termoidraulico
4) Pianificazione e organizzazione del processo di realizzazione dell'impianto termo-idraulico


L'allievo al termine del secondo anno può scegliere una delle seguenti opzioni:
- Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili (triennio)
- Manutenzione dei mezzi di trasporto (triennio)